Presso il TimeTrack Studio sono iniziate lunedì 13 maggio le sessioni di mix dei brani che andranno a comporre il nuovo album.

Mixer Soundcraft TS24

La scelta del fonico Dario Ravelli, condivisa con gli SOS, è di  un approccio analogico con l’utilizzo ad esempio del mixer Soundcraft TS24 e di compressori o effetti reali (vedi foto)

Lexicon 480L

Il mastering dei brani sarà invece curato di Giovanni Versari che ha già curato quello degli ultimi singoli “Presidente” e “Ancora Vivere“.

Rispondi